Seo Guru
    Benvenuto/a Guest

Cerca:

Roma Termini o Roma Tiburtina: quale scegliere per venire a Roma?

Scritto da: - Data: 18/08/2012 Ora: 16:50
Questo articolo è stato letto da 320 persone - (304 parole - 0 commenti)

C’è chi predilige l’auto per arrivare a Roma, incuranti del traffico che si potrebbe incontrare ma con la consapevolezza di potersi muovere in piena autonomia. Altri, invece, preferiscono affidarsi al treno, scendendo in una delle due stazioni a Roma, in base alla zona che si vuole raggiungere. La scelta della principale stazione ferroviaria di Roma, cioè Termini, o della “secondaria” Tiburtina dipende unicamente dalla posizione del luogo da visitare o dalla struttura ricettiva prenotata. Un hotel al centro di Roma, per esempio, richiederebbe di certo di scendere a Termini, proseguendo il resto del tragitto in autobus o tramite la metropolitana.

La Stazione Tiburtina si trova nella parte orientale della città ed è la fermata ideale per chi deve raggiungere i quartieri Tiburtina e Nomentano. Grazie a un’apposita stazione della metropolitana B consente un facile accesso alle altre zone di Roma, mentre negli ultimi anni è diventato il riferimento principale per i treni ad alta velocità.

Roma Termini, invece, è tuttora lo scalo ferroviario più grande. Lo si nota dal costante afflusso di viaggiatori diretti in città o destinati a prendere altri treni che raggiungono il resto d’Italia. Ideale per andare a piedi nell’omonimo quartiere, lo snodo delle due linee della metropolitana consente di raggiungere il centro in pochi minuti.

Il treno, ad oggi, rimane il mezzo di trasporto più utilizzato da chi vuole venire a Roma senza il pensiero di trovare ingorghi stradali o di spendere cifre immense per fare il pieno di benzina, specialmente in questi tempi!

 






Autore:


Leonardo Guerrini per WebMoving, creazione e posizionamento siti web.



 

8 utenti online