Seo Guru

Come registrare un’applicazione di Twitter

     


Seo, sviluppatori e webmaster potrebbero trarre vantaggio dalla registrazione di un’applicazione Twitter da connettere al proprio sito o blog.

Ovviamente volendo lavorare con le API di Twitter potremmo sviluppare applicazioni originali di ogni tipo, capaci di interrogare o interagire con i dati Twitter.

Più semplicemente è invece possibile collegare a Twitter il proprio blog in WordPress o anche installare dei box di Twitter Anywhere su un qualsiasi sito web.

Si vedranno in seguito alcune di queste possibili applicazioni, per il momento voglio solo illustrare – passo per passo – la procedura per registrare e settare un’applicazione Twitter di base.

E’ necessario disporre di un account Twitter (preferibilmente quello connesso al sito dove si suppone che installerete successivamente la vostra applicazione) e recarsi sulla piattaforma per sviluppatori.

Dev Twitter

Loggatevi con i dati di accesso dell’account Twitter che sarà connesso all’applicazione.

In basso a destra troverete il tasto ‘Create an app‘.

Cliccando inizierete la procedura per la registrazione della vostra applicazione Twitter.

Creare applicazione Twitter

Dovrete scegliere il ‘Nome‘ dell’applicazione: fatelo con attenzione, lo dico soprattutto ai seo.

Il nome dell’applicazione sarà l’anchor text utilizzato per linkare la fonte dei tweet sotto ad ogni aggiornamento di status prodotto mediante la futura applicazione.

Compilate il form di registrazione inserendo una ‘Descrizione‘, l’indirizzo internet del sito connesso all’applicazione e la ‘Callback URL‘ cui fare riferimento nel caso utilizzaste la OAuth di Twitter per autenticare gli utenti sul vostro sito.

Per utilizzi standard l’indirizzo del sito internet e la URL di callback per l’applicazione Twitter possono combaciare.

Accettate il regolamento di Twitter Anywhere e proseguite.

Prima di iniziare ad utilizzare la vostra applicazione Twitter ci sono un paio di impostazioni che vi conviene settare.

Premendo il tab ‘Settings‘ della pagina di atterraggio successiva alla registrazione potete modificare alcune delle informazioni già inserite e completare l’impostazione di base della vostra applicazione Twitter.

Un paio di setting potrebbero essere necessari e/o opportuni, fra gli altri.

- Inserite un’immagine o un logo per la vostra applicazione
- Fornite l’applicazione di permessi necessari per il corretto funzionamento. L’utilizzo standard richiede un accesso di tipo ‘Read and Write‘.

permessi

Dopo aver fornito queste impostazioni di base potete tornare al tab ‘Details‘, scorrere la pagina fino alla fine e rigenerare o generare ex-novo i token di accesso che saranno necessari per la successiva installazione su sito della vostra applicazione.

Premete il tasto ‘Create my access token‘ e il gioco è fatto.

Nella pagina ‘Details‘ avete ora tutto il necessario per iniziare a implementare Twitter Anywhere sul vostro sito.

I dati di accesso necessari sono la ‘Consumer key‘, il ‘Consumer secret‘, l”Access token‘ e l”Access token secret‘, oltre ovviamente dei permessi in scrittura e lettura, settati nel passaggio precedente.



Aggiungi un commento




www.SeoGuru.it
Search Engine Marketing Guru
Search Engine Optimization by Seo Guru
About - Contatti - Disclaimer - Sitemap
Copyright 2007/2014 - All rights reserved
p.iva 11706001002